L’Associazione internazionale si prefigge di conservare e trasmettere alle future generazioni le tecniche e lo Spirito dell’antica scuola Katayama-ryu iai kenjutsu.

Nuovi arrivi

  • HOME »
  • Nuovi arrivi

Jirinden (31) Se eccedi in altezza sarai separato dalla società.

Kōen ni haseba…segai no hito to naru (Heishū Jirinden, Vol. II, Iai hakkyoku hen)
Se eccedi in altezza ed ambizione diventerai una persona separata dalla società.”

  Le onde avanzano seguendo il flusso e riflusso della marea. Ma l’onda che si abbatte sulla scogliera oltrepassandone l’altezza, si raccoglie nelle cavità sulla sommità e non potendo ritornare al mare diventa acqua stagnante, morta. Anche l’uomo d’armi, se non agisce adeguandosi agli standard della società, nessuno ne ascolterà la parola. Parlare di argomenti difficili in modo difficile è come gettare via un tesoro.
È importante discernere le nostre capacità ed agire valutando le capacità degli altri.

 Senza discernere le nostre capacità, se eccediamo in altezzosità ed ambizione saremo ridicolizzati dalla società ed in conclusione finiremo per essere delle persone allontanate da essa. In questo modo non è possibile guidare il popolo. Rendere morbido un oggetto duro, dolce una cosa amara; si deve agire nello stesso modo in cui si alleva e si educa un bambino. Parlare soltanto di argomenti elevati e sontuosi è perché ancora non si è padroni di se stessi. Se si mostra agli altri di non essere padroni di se stessi, nessuno avrà fiducia. La persona esperta esegue abilmente ogni cosa nel modo appropriato a quella situazione. 
(Katayama-ryū no oshie / Iai hakkyoku hen)

(Presentato da Yuji Wada, Costantino Brandozzi, Rennis Buchner, Constantin von Richter)

PAGETOP
Copyright © 片山流 神武之会 All Rights Reserved.
Powered by WordPress & BizVektor Theme by Vektor,Inc. technology.