L’Associazione internazionale si prefigge di conservare e trasmettere alle future generazioni le tecniche e lo Spirito dell’antica scuola Katayama-ryu iai kenjutsu.

L’Heishu Jirinden

Jirinden(primo volume)Sommario
Jirinden(1)Bu, l’Arte Marziale, è la forza militare che si estingue naturalmente.
Jirinden(2)Mihatsu no iai, Jirin no iai.
Jirinden(3)L’onda della costa, ritirandosi, non contamina le tracce.
Jirinden(4)Ciò che è chiamato Bu non è qualcosa di forte e violento.
Jirinden(5)Originariamente la lunghezza della lama nel daisho non era regolamentata.
Jirinden(6)Il tachi corregge l’iniquità; il kodachi trafigge il nostro addome.
Jirinden(7)Illuminate danger by the flame of the lamp of one’s heart.
Jirinden(8)「Nidō isshi」: due si muovono, uno rimane fermo.
Jirinden(9)Ijiri: qualità del carattere, abilità tecnica, conoscenza teorica.
Jirinden (10)  Se manca la dignità pur essendo presente la abilità tecnica, si eccede
nelle azioni e si viene sconfitti.

Jirinden (11) Dopo aver tagliato una persona, chiedere scusa per aver errato nel proprio dovere e tagliarsi l’addome.
Jirinden (
12) Chiedere scusa per essersi intromessi troppo e tagliarsi l’addome.

Jirinden (13) Chiedere scusa per un errore di imprudenza e tagliarsi l’addome.
Jirinden (14) Quando non è stato possibile convincere, tagliarsi l’addome a causa del proprio errore.
Jirinden (15) Come il cinghiale che giace a terra, in ogni momento restiamo in attesa con i piedi pronti a correre via.
Jirinden(secondo volume)Sommario

Jirinden (16)  Soltanto questa scuola non è detta tōjutsu [刀術], ma si chiama kenjutsu [剣術]
Jirinden (17) Se esistono cose, necessariamente ci sono delle regole.
Jirinden (18) Amare la vita, detestare la morte.
Jirinden (19) La disciplina è correggere il comportamento.
Jirinden (20) Anche una montagna elevata è un cumulo di manciate di terra.
Jirinden (21) Ōhen hakkyoku”: rispondere ai numerosi cambiamenti.
Jirinden (22) Avere occhi corretti si chiama Seigan.
Jirinden (23) Riporre la katana nella saya e non estrarla. Ciò si chiama Garyū
Jirinden (24) La spada è un oggetto che previene e corregge la malvagità.
Jirinden (25) La tigre vive nel bosco di bambù e non mostra zanne di leone e corna di bufalo.

Jirinden (26) Evitare le persone malvagie ed attendere l’arrivo dell’occasione.
Jirinden (27) Nell’Arte Militare c’è la tecnica e ci sono i Princìpi generali.
Jirinden (28) Essere nel posto nel quale dobbiamo stare, andare via da quello che dobbiamo lasciare.
Jirinden (29) Né io né l’altro vinciamo.
Jirinden (30) La tigre affila sempre minuziosamente le unghie.

PAGETOP
Copyright © 片山流 神武之会 All Rights Reserved.
Powered by WordPress & BizVektor Theme by Vektor,Inc. technology.